La lettura dei fondi di caffè

Esistono, anzitutto, dei significati tradizionali relativi alle zone della tazza in cui le figure vanno a collocarsi. In genere si pensa che le figure, le lettere o i numeri che si formano nella zona vicino al manico della tazza siano relativi al posto in cui si vive, e che rappresentano persone, avvenimenti e fatti relativi a se stessi, ai familiari o agli amici intimi. Il lato opposto della tazza rappresenta, invece, luoghi non ancora visitati quindi, vacanze, trasferimenti o persone non ancora conosciute. Le figure, le lettere o i nomi che rimangono sul bordo della tazza simboleggiano avvenimenti del prossimo futuro, da qualche giorno a poche settimane. A metà altezza, simboleggiano avvenimenti che avverranno entro qualche mese mentre, invece, il fondo della tazza simboleggia il futuro: un anno o più. La posizione delle figure formate dai fondi di caffè è importante anche per interpretare gli avvenimenti in senso positivo o negativo: più le figure sono vicine al bordo della tazza, più gli avvenimenti sono positivi, le cose facili da risolvere e le storie fortunate. Il fondo della tazza, indica ostacoli da superare e difficoltà in arrivo. Se le figure sono concentrate verso il manico della tazza, la felicità e la fortuna dipendono dalla persona che interroga i fondi di caffè mentre, se le figure sono concentrate sul lato opposto, le cose potranno essere risolte soltanto con l’aiuto degli altri. In generale poi, la figura più grande in rapporto alle altre rappresenta il problema o l’avvenimento dominante. Se una figura è chiara e ben formata, il problema è ben delineato o la relazione è definita e stabile, mentre contorni imprecisi e nebulosità possono indicare confusione o paure personali di chi consulta i fondi. Le immagini, poi, dovrebbero essere interpretate in base a un sistema di simboli personali. Abitualmente, i significati sono tramandati di generazione in generazione o da maestro ad allievo. Anche i libri, riportano una serie di significati a volte contrastanti. Si può ricorrere, per cominciare, a una serie di simboli universali come quelli qui riportati, e “personalizzarli” pian piano con l’esperienza.

Published in: on 29 febbraio 2012 at 08:28  Lascia un commento  

Preghiera Contro Ogni Male

Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, SS.Trinità, Vergine Immacolata, angeli, arcangeli e santi del paradiso, scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami.

Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perchè io possa stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio;  l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica;  tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica,  psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo.

Ordino e comando: con la forza di Dio onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata:

A tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi  immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’inferno eterno,  incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima.

Amen.

Published in: on 28 febbraio 2012 at 09:43  Lascia un commento  

Preghiera di Liberazione

O Signore tu sei grande, tu sei Dio, tu sei Padre, noi ti preghiamo per  l’intercessione e con l’aiuto degli arcangeli Michele, Gabriele, Raffaele,  affinchè i nostri fratelli e sorelle siano liberati dal maligno che li ha resi schiavi.

O Santi tutti venite in nostro aiuto.

Dall’angoscia, dalla tristezza, dalle ossessioni.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

Dall’odio, dalla fornicazione, dall’invidia.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!  

Dai pensieri di gelosia, di rabbia, di morte.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

Da ogni pensiero di suicidio e aborto.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

Da ogni forma di sessualità cattiva.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

Dalla divisione di famiglia, da ogni amicizia cattiva.

Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

Da ogni forma di malefizio, di fattura, di stregoneria e da

qualsiasi male occulto. Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!

O Signore che hai detto:”Vi lascio la pace, vi do la mia pace”,

per l’intercessione della Vergine Maria,

concedici di essere liberati da ogni maledizione

e di godere sempre della tua pace.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

Published in: on 27 febbraio 2012 at 09:42  Lascia un commento  

Incantesimo per migliorare la relazione di coppia

Prendere una zuppiera e mettervi all’interno una barretta di cannella, zucchero nero, un pizzico di fumaria, triturare il tutto e nella stessa zuppiera, inserire l’olio e i due lumini, in seguito aggiungervi la preparazione di erbe e zucchero. Mentre accenderete il lumino dovrete pronunciare le parole del rito:
(I Nomi delle persone dell’incantesimo)…che vibrano nella stessa luce, che i due avanzino nello stesso tempo, che si sostengano lungo il cammino“.

Published in: on 26 febbraio 2012 at 05:54  Lascia un commento  

Scongiuro per non essere mozzicati dai cani

Santu Vitu, Santu Vitu
iu tri votu vi lu dicu.
Vi lu dicu pi ssi cani
ca mi vonnu muzzicari.
Attaccaticci lu mussu
c’un fazzolettu russu.
Attaccaticci lu ciancu
c’un fazzulettu biancu

Traduzione

San Vito, san Vito
io ve lo dico tre volte.
Ve lo dico per questi cani
che mi vogglio mordere.
Legate loro il muso
con un fazzoletto rosso.
Legate loro il fianco
con un fazzoletto bianco.

Published in: on 25 febbraio 2012 at 10:34  Lascia un commento  

L’acqua magica o acqua lustrale

È uno degli migliori ingredienti della pratica, per questa ragione deve essere purissima. Qualsiasi acqua corrente o di pozzo che viene sterilizzata non ci riguarda. La sola acqua che interessa al magista è l’acqua di rugiada.
DESCRIZIONE: La rugiada è l’acqua atmosferica che si condensa durante la notte. Essa è abbondante nelle notti calme e serene. È dopo la mezzanotte che la rugiada si deposita sulla terra. Bisogna munirsi di un vaso di vetro o plastica, cotone idrofilo, ed un imbuto. Nell’ora dell’alba ci si reca su un prato dall’erba alta. Si cammina lentamente trascinando il cotone sull’erba. Quando il cotone sarà imbevuto di rugiada lo si strizza attraverso l’imbuto, nel vaso. In breve esso sarà pieno d’acqua. Una volta raccolta l’acqua la mettete in una coppa o boccetta di vetro.L’acqua diventerà magica subendo il trattamento del fuoco. Si prende un tizzone ardente, che sia carbone di legna e lo si spegne dentro l’acqua. L’acqua magica o chiamasi anche acqua lustrale servirà per le operazioni di purificazione. L’acqua lustrale deve essere raccolta tra il novilunio e il primo quarto di luna.
Avviso la vecchia acqua lustrale non deve essere gettata via ma verrà esposta al sole finché non evapori.

Published in: on 24 febbraio 2012 at 09:37  Lascia un commento  

Consacrazione per amuleti e talismani secondo il metodo wicca

Materiale occorrente:
candela, incenso, sale, acqua, altare.
Procedimento:
Davanti al vostro altare alzate il vostro amuleto al cielo e dite:
“consacro questo amuleto ai 4 elementi, ora è uno strumento magico, che servirà onestamente colui che lo indossa. Accendete l’incenso, passate 3 volte l’amuleto sul fumo, volgetevi verso est e dite: “o antichi dei dell’aria e voi tutte creature degli elementi e voi tutti spiriti dell’est a voi chiedo di caricare questo amuleto con l’energia mistica dell’aria e con la vostra luce divina”.- ora accendete la candela fate fare all’oggetto 3 giri intorno alla fiamma volgetevi verso sud dite: ” O antichi dei del fuoco e voi tutte creature degli elementi e voi tutti spiriti del sue, a voi chiedo di caricare..questo amuleto con l’energia della fiamma sacra e con la vostra luce divina.”- mettete l’oggetto sul vostro altare versate 3 gocce di acqua e dite: ” O antichi dei dell’acqua e voi tutte creature degli elementi e voi tutti gli spiriti dell’ovest a voi chiedo di caricare questo amuleto con l’energia vitale della sorgente di vita e con la vostra luce divina”. Ora mettete l’amuleto o talismano k sia nel sale volgetevi verso nord e dite: “O antichi dei della terra e voi tutte creature degli elementi e voi tutti spiriti del nord, a voi chiedo di caricare questo amuleto con l’energia vivente e con la vostra luce divina”. Tenete il vostro amuleto con entrambe le mani alzatelo al di sopra del vostro capo e dite 3 volte: ” Così sia”

 

Published in: on 23 febbraio 2012 at 09:40  Lascia un commento  

Preparazione del caffè nella lettura dei fondi di caffè

Bisognerebbe preparare il classico caffè turco, ma, in mancanza dell’attrezzatura necessaria, si può precedere in maniera meno gustosa ma più pratica. Basta versare due cucchiani di caffè macinato dentro a una tazza da tè, e versare sopra dell’acqua bollente. Mescolate bene, e aspettate che la polvere si depositi sul fondo. Bevete un sorso, e buttate via l’acqua con molta precauzione, se non ve la sentite di bere. E’ importante che i non rimanga troppa acqua nella tazza. Dopo, capovolgete la tazza sul piattino e lasciatela così per cinque minuti. Prendete in mano la tazza, concentratevi, e osservate le figure, i simboli, le lettere e i numeri che si sono formati. A prima vista, vi sembrerà di vedere soltanto un mucchietto di fango: non vi scoraggiate, e lasciatevi guidare dal vostro occhio interiore. La tecnica di interpretazione somiglia a quel gioco, che tutti prima o poi hanno fatto, di riconoscere figure e volti nelle nuvole: non è importante che il disegno sia perfetto, è importante ciò che voi vedete nella tazza.

Published in: on 22 febbraio 2012 at 08:25  Lascia un commento  

Incantesimo per trasformare l’amicizia in amore

Occorrono un foglietto di carta e una candela:

1) scrivere sul foglietto la persona alla quale si fa l’incantesimo;
2) accendere la candela;
3) piegare il foglietto in due e pronunciare queste parole:

“Questi versi ora spiriti ascoltate: dell’amicizia io son soddisfatto,
ma s’è destino che io e tu, [NOME DELLA PERSONA], saremo legati,
che s’affrettino i tempi di questo gran fatto quindi l’amore nostro aiutino i fati.”

3) bruciare il foglietto e nel frattempo dire:

“Come io adesso qui brucio il tuo nome,
che tu per me sia bruciato/a di passione:
se lo vogliono i fati, da loro saremo aiutati.”

4) spegnere la candela.

Published in: on 21 febbraio 2012 at 08:16  Comments (2)  

Incantesimo per avere più attenzione da parte di lui/lei

Hai bisogno di un limone, spilli con la testa e una scatola. Celebra il rituale in una stanza silenziosa, infilando lentamente gli spilli nel limone ripetendo il suo nome. Infila gli spilli con un intervallo di circa 2 cm fino a quando non c’è più spazio per altri. Metti il limone in una scatola e lasciala in un posto oscuro senza muoverla, per nessuna ragione, per una settimana. Ti accorgerai presto di come questa persona ti darà più attenzione.

Published in: on 20 febbraio 2012 at 08:06  Comments (9)