Rito di San Giovanni per farsi pensare dalla persona amata

 

Questo antico rito e’ utile per farvi pensare da colui o colei che amate, per fare si che non vi dimentichi.

OCCORRE:
un panno o pezzo di stoffa rossa
-una candela rossa e una verde
-un foglietto bianco

La sera del 23 giugno alle ore 23 mettetevi sul vostro balcone, giardino o spazio aperto in cui nessuno possa disturbarvi e stendete il panno rosso su un tavolo o per terra.
Disponete le due candele (la rossa e la verde utilizzate per i riti d’amore) indistintamente una destra e l’altra a sinistra. Al centro delle candele ponete il foglietto bianco in cui scriverete il nome e data di nascita della persona in questione.
Accendete le candele e concentratevi sulla persona che amate fissando le fiammelle almeno per 5 minuti.
Dopodiche’ lasciate che le candele brucino almeno per un paio di ore almeno finche sia scoccata la mezzanotte e inizi il giorno 24 giugno:San Giovanni.
Una volta finito il rito disponete i mozziconi delle candele e il foglio dentro il panno rosso e seppellitelo sotto un albero giovane.
I pensieri del vostro amato saranno rivolti a voi.

Annunci
Published in: on 22 giugno 2014 at 06:56  Lascia un commento  

Rituale d’ amore di San Giovanni

Questo è un rituale per ottenere l’amore della persona desiderata che potrebbe condividere lo stesso desiderio. Occorre tenere in considerazione che questo rituale dovrà essere effettuato durante la notte di San Giovanni.
Elementi:
Se siete una persona che crede nell’amore e sapete di meritarlo allora questo rituale è ideale per voi, dunque è consigliabile eseguirlo durante la notte di San Giovanni.
Procedimento:
Dalle 2 della notte tra il 23 e il 24 giugno, con un pezzo di carta formate un cuore e scriveteci sopra il nome della persona desiderata con una penna dall’inchiostro rosso.
In seguito disporre un piatto sopra la tavola con all’interno il cuore di carta a cui si dovrete aggiungere il miele e la cannella in polvere. Cospargere le parti interna ed esterna del piatto con i petali della rosa e dopo formare un altro cerchio esterno in cui posizionare le candele. Accendetele con un fiammifero e recitate il seguente incantesimo:
‘ Incantesimo di San Giovanni, fai che questa magia d’amore unisca le nostre vite (pronunciare il nome della persona amata, ed in seguito il vostro) e che diventi una relazione stabile ed eterna, tanto meglio se è per il nostro bene e di chi ci sta intorno’.
Quando le candele hanno finito di bruciare afferrate il piatto in cui ci sono i vostri nomi che avete cosparso di miele e cannella e disponetelo nello scaffale più alto dell’armadio sino alla prossima luna piena.
Versare sia i petali delle rose sia la cenere delle candele in un ruscello.
Questo rituale d’amore può anche aiutare a migliorare la relazione tra due persone, però ricordate che non è possibile utilizzarlo per attrarre qualcuno contro la sua volontà, in quanto potrebbe provocare effetti contrari e portare dolore e disgrazia.

 

Published in: on 21 giugno 2014 at 07:06  Lascia un commento  

Magia per ottenere denaro facilmente

Se il vostro problema e’ economico, provate questo meraviglioso intervento magico che vi aiuterà a racimolare qualche soldo in più attraverso il lavoro.
GIORNO: giovedì
Luna: crescente
Per ottenere i soldi in fretta, di buon mattino, appena svegli, scaldare un litro di acqua con una tazza di riso crudo. Poi filtrare e prelevare l’acqua.
Preparatevi un bagno, lungo…ristoratore e infine l’acqua che avrete precedentemente preparato e filtrato, versatevela addosso dal collo in giù. Poi, indossate biancheria intima bianca e nuova. Il denaro apparirà in breve tempo per adempiere al pagamento dei vostri debiti attraverso il lavoro.

Published in: on 20 giugno 2014 at 12:43  Comments (1)  

Incanto per farsi pensare dalla persona amata

Serve:

olio di mandorle

una candela rossa

incenso alla rosa

inchiostro rosso

si fà di Venerdì,ora di Venere e luna crescente.

PROCEDIMENTO:

Bisogna esporsi alla luce della luna,se non è possibile state comunque vicino ad una finestra o in balcone.
Bagnatevi le mani con sette gocce di olio di mandorle,ungetevi le mani e visualizzate la persona amata,fregate le mani fino a sentire l’olio scaldarsi,quando l’olio è carico della vostra energia accarezzate la candela con le mani quindi accendetela
non lavatevi le mani e continuate a visualizzare intensamente,
prendete il foglio e scrivete il suo nome con l’inchiostro rosso.
Accendete l’incenso e respirate profondamente mentre continuate a pensare intensamente alla persona amata.
Quando sentite di essere completamente pronti bruciate il foglietto e intensificate il pensiero e ripetete mentre brucia il foglietto:
“pensami amore mio,pensami quanto ti penso io”
finchè non sarà carbonizzato completamente.
La candela andrà spenta con la vostra saliva sulle dita.
Tutto quello che avete usato per l’incanto và gettato in un corso d’acqua

Published in: on 11 giugno 2014 at 15:51  Lascia un commento  

Pozione della buona sorte

Questo rituale consiste nel fare una pozione  magica, affinche’ scacci via tutte le energie negative che vanno ad interferire sia con la vostra vita privata che professionale. La suddetta pozione può essere usata sia per la casa, sia per il luogo lavorativo.
LUNA: crescente o piena
OCCORRENTE:
250 ml di acqua filtrata o in bottiglia
3 manciate di sale grosso
3 manciate di rosmarino ( per amore, armonia)
3 manciate di basilico ( per amore, fortuna)
3 manciate di menta (gioia, depurazione)
1 pietra tormalina nera (rimuove il male)
Essenza di Mirra e Benzoino (9 gocce ciascuna)
ciotola
PROCEDIMENTO:
In una ciotola, mettere tutti gli ingredienti nell’ acqua, concentrandosi ed immaginando che nella vostra vita vi sia sempre la Buona fortuna, l’armonia e la pulizia della vostra casa o del vostro posto di lavoro.
Lasciate riposare la pozione per qualche minuto e poi spruzzate(mettendo il tutto in un vaporizzatore) nel luogo da voi desiderato per avere quanto detto sopra, dentro e fuori dal luogo., chiedendo vai via energia negativa, arriva buona sorte.

 

Published in: on 6 giugno 2014 at 15:58  Lascia un commento  

Preghiera per trovare lavoro

Recitare questa preghiera a partire da un giovedì di luna crescente, dopo avere acceso una candela azzurra.
“Signore ti lodo e ti ringrazio per la tua bontà.
Credo che tu pensi a me e che anche “i miei capelli sono tutti contati”.
Grazie perchè Tu sei Provvidenza.
Tu lo sai, Signore che anch’io ti amo e ti affido la mia vita.
E’ vero che mi hai detto di non preoccuparmi della mia vita.
Però Tu vedi bene che ho bisogno di tutto questo.
Non ho lavoro e Tu che hai fatto il falegname, puoi conoscere
l’angoscia di chi non ha lavoro.
Tu sei, Signore, il mio datore di lavoro,
Tu sei Colui che può darmi abbondanza e prosperità.
E’ per questo che ho fiducia in Te, perchè sei il padrone della vigna.
Grazie, Signore, perchè sono sicuro che mi troverai un lavoro
là dove la tua provvidenza ha previsto.
Ti ringrazio Signore, perchè con Te posso riuscire nella vita.
Benedicimi Signore. Amen.”

Dopo aver recitato l’orazione, spegnere la candela.

Published in: on 3 giugno 2014 at 18:06  Lascia un commento