Rituale di sale marino per la buona sorte

Occorrente:

  • Un piatto
  • Quantità sufficiente di sale marino grosso per coprirlo
  • Un ramo di ruta
  • Alcuni fiori freschi di camomilla
  • Alcune foglie di menta

Procedimento:

Sul piatto scelto per realizzare questo incantesimo per attrarre la sorte, metti prima la ruta, i fiori di camomilla e la menta. Poi, ricoprire il piatto con il sale, comprendo completamente le erbe.

Ora, vai verso il tuo comodino, mettici il piatto con gli ingredienti e lascialo riposare per una settimana. L’ottavo giorno, in un luogo dove scorra l’acqua, getta il sale con gli altri elementi e pensa alla tua sorte, a cosa cambierà, che in questo momento arrivi nella tua vita, allontanando le cattive influenze. Ripeti questo procedimento da quel giorno, così di seguito.

 

Published in: on 20 ottobre 2016 at 05:40  Lascia un commento  

Incantesimo per essere protetti

Sebbene la vulnerabilità ad attacchi energetici dipende sempre dalla nostra forza interiore, possiamo senz’altro aiutarci con un semplicissimo incantesimo con i nodi.
Procuratevi uno spago o un filo bianco, abbastanza resistente e spesso, da poterlo eventualmente indossare. Rilassatevi, e concentratevi raccogliendo le energie. Prendete il filo e procedete a fare 9 nodi. Per ogni nodo che fate visualizzate una sfera protettiva attorno a voi, una piramide di energia, uno scudo luminoso o qualsiasi altra immagine arrivi alla vostra mente che richiami protezione e schermatura e pronunciate:

“Sono completamente protetta e nulla di negativo mi può colpire”.

Terminato il lavoro focalizzatevi ancora qualche istante sull’effetto protettivo che questo filo avrà su di voi. A questo punto potete decidere di indossarlo come braccialetto o cavigliera, oppure metterlo a protezione della casa.

Published in: on 3 ottobre 2016 at 07:58  Lascia un commento  

Preghiera di Benedizione e protezione della casa e dei suoi abitanti con candela

Accendere una candela bianca e durante l’accensione pronunciare:

“Benedetto sia il fuoco, che dona vita a questa candela.”

Dopo aver acceso la candela, tenetela tra le mani e dite:

“Benedetta sia l’aria, che trasporterà l’energia del fuoco nelle stanze di questa casa e su i suoi abitanti per bruciare tutte le energie negative.
Benedetto sia il Signore, perché con il Suo amore e la Sua benevolenza benedica e protegga sempre questa casa e i suoi abitanti. Piaccia che sia così. “

Lasciate bruciare la candela per qualche ora. Ripetete questa preghiera ogni giorno fino a quando la candela non si consumerà.
Ricordatevi che la candela va SEMPRE spenta per “soffocamento”. Non bisogna MAI soffiare sulla candela perché in questo modo la sua magia verrà annullata.

Published in: on 2 ottobre 2016 at 10:18  Lascia un commento  

CONTROFATTURA DELL’INCENSO

Procurati dell’incenso puro e brucialo in una bacinella non di rame usando dei fiammiferi.Se il fumo che se ne sprigiona è nero, allora siamo in presenza di una fattura.Per eliminarla procedi allora nel modo seguente:prendi un bicchiere abbastanza grande, riempilo per tre quarti di sale grosso da cucina, quindi aggiungici dell’acqua cos’ da scioglierlo. Metti il bicchiere dietro la porta di casa per tutta una notte, sino a quando l’acqua ne sia evaporata. Perciò la mattina dopo urinaci dentro e butta tutta la rimanenza in un torrente o fiume.

Published in: on 23 settembre 2016 at 06:42  Lascia un commento  

Bagno per la prosperità finanziaria

materiali:

2 litri d’acqua

1 mazzetto di prezzemolo

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 noce moscata grattugiata

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaio di zenzero grattugiato

preparazione :

Far bollire tutto per 10 minuti togliere dal fuoco , lasciate raffreddare fino al punto che il contatto con la pelle sia sopportabile , bagnarsi con l’o infuso dalla testa in giù e chiedere prosperità e denaro . Lasciare asciugare l’acqua nel corpo .

Published in: on 13 settembre 2016 at 06:16  Lascia un commento  

Per finire con i litigi a casa

Posizionare un pezzo di abbigliamento di ogni abitante della casa in un secchio e coprire con acqua . Aggiungere sette cucchiaini ( caffè) di zucchero per ogni abitante e dire la seguente frase :

“Questo zucchero va a addolcire l’umore in casa mia” mescolare bene e farli asciugare al sole.

I vestiti potranno essere utilizzati normalmente .

Published in: on 9 settembre 2016 at 13:27  Lascia un commento  

Allontanare una persona indesiderata

In un pezzo di foglio bianco scrivere con la matita il nome della persona che vuoi allontanare, mettere in un bicchiere e riempi fino alla metà con sale grosso e l’altra metà con l’acqua. Nascondere il bicchiere sotto il lavello della cucina e lascialo lì per tempo indeterminato, la persona scomparirà dalla vostra vita .

Published in: on 5 settembre 2016 at 07:50  Lascia un commento  

PREGHIERA ALLA VERGINE DEL SORRISO

(Molte persone hanno ottenuto la guarigione dalla depressione e da altre malattie dell’anima, come Santa Teresina, attraverso questa devozione.)

O Maria, Madre di Gesù e madre nostra,
che con un chiaro sorriso vi siete degnata di consolare
e curare vostra figlia Santa Teresina del Bambin Gesù dalla depressione,
restituendole la gioia di vivere
e il senso della sua vita in Cristo Risorto,
guardate con affetto materno tanti
figli e figlie che soffrono di depressione,
disturbi e sindromi psichiatriche e mali psicosomatici.
Gesù Cristo curi e dia senso alla vita di tante persone
la cui esistenza a volte è deteriorata.
Maria, il vostro bel sorriso non lasci che
le difficoltà della vita oscurino la nostra anima.
Sappiamo che solo vostro figlio Gesù può soddisfare
le ansie più profonde del nostro cuore.
Maria, attraverso la luce che sboccia dal vostro volto
traspare la misericordia di Dio.
Il vostro sguardo ci accarezzi e ci convinca che
Dio ci ama e non ci abbandona mai,
e la vostra tenerezza rinnovi in noi l’autostima,
la fiducia nelle nostre capacità,
l’interesse per il futuro e il desiderio di vivere felici.
I familiari di quanti soffrono di depressione
aiutino nel processo di guarigione, non considerandoli mai
attori della malattia con interessi di comodo,
ma li valorizzino, li ascoltino, li comprendano e li esortino.
Vergine del Sorriso, ottenete per noi da Gesù la vera cura
e liberateci da sollievi temporanei e illusori.
Curati, ci impegniamo a servire con gioia,
disposizione ed entusiasmo Gesù come discepoli missionari,
con la nostra testimonianza di vita rinnovata.
Amen.

(Recitare 2 Ave Maria in onore delle due lacrime di gioia che sono scivolate sulle guance di Santa Teresina del Bambin Gesù quando è stata toccata dal Sorriso della Vergine)

Published in: on 15 agosto 2016 at 08:56  Lascia un commento  

Rituale per ottenere uno stipendio più alto

Questo è un semplice incantesimo  da realizzare, che richiede l’utilizzo di una moneta di poco valore, anche da un centesimo.

Elementi:

1 Moneta da 1 centesimo
1 recipiente con dell’acqua
1 saponetta
1 piccola pentola
1 pinza
1 pezzo di carta argentata
1 pezzo di flanella

Procedimento:

La prima cosa da fare è raccogliere il denaro e lavarlo accuratamente con acqua e sapone sino a che non è pulito.

Per disinfettarlo lo si può mettere dentro una pentola con acqua bollente per 10 minuti o a bagno nell’alcol. Dopo questa procedura non è più possibile toccarlo perché potremmo contaminarlo, per questo lo prendiamo con una pinza e lo mettiamo nel pezzo di carta d’alluminio; la carta dovrà coprire totalmente la moneta.

Prendete un panno di flanella e strofinate la moneta bene in modo che diventi brillante, quindi bagnarla con l’aceto, ricordando di non toccarla.

Terminato questo processo solo noi possiamo portarla come amuleto, in una tasca o in una piccola borsa. Portatela sempre con voi e vedrete i risultati molto presto.

 

Published in: on 10 agosto 2016 at 10:28  Lascia un commento  

Rituale egizio del dio Ptah

Per gli antichi egizi il segreto dell’abbondanza stava nell’adorare il Dio Ptah, il dio che fornisce i beni materiali e spirituali.

Considerato il grande artefice dell’universo, capace di trasmutare la materia e migliorare le cose esistenti, Ptah è associato alla bellezza ed al lavoro. Per entrare in armonia con lui si dovrebbero usare amuleti egizi come lo scarabeo e la croce ansata.

Come eseguire il rituale:

E’ possibile prima di tutto realizzare la seguente preghiera di forza, che provocherà una vibrazione della ricchezza e del successo. Ogni giorno, al risveglio, con le spalle rilassate e la schiena dritta ed i piedi rivolti ad est, alzate la mano sino all’orecchio, chiudete gli occhi e cercate di non pensare a problemi e preoccupazioni.

Immaginate un raggio di luce bianca a partire dal vostro terzo occhio (un punto immaginario al centro della fronte al livello delle sopraciglia) che si estende all’infinito. Respirate profondamente e visualizzate la luce emessa da voi che si fonde con una luce diversa, ottenendo un colore dorato.

In seguito, poco a poco immaginate che questa luce dorata entri dal vostro terzo occhio ed avvolga il vostro corpo. Rimanete tranquilli ed in silenzio per un po’ , cercando di avvertire le vibrazioni per tutto il giorno durante le vostre attività e traendone forza ed entusiasm

 

Published in: on 5 agosto 2016 at 10:24  Comments (1)