Rituale per la prosperità economica

GIORNO: GIOVEDI

Luna: Crescente

Materiali:

– polvere di  legno di sandalo

–  polvere di patchouli (ruta)

– basilico essiccato

– cannella

– Una moneta d’oro (sgrassare e quindi farla risplendere.)

NB:La polvere di legno di sandalo e patchouli si possono acquistare nei negozi di articoli religiosi o esoterici.

PROCEDIMENTO:

Mescolate tutti gli ingredienti   e mette il tutto  sotto lo zerbino all’ingresso della vostra attività o della vostra residenza, chiedete al vostro Angelo Guardiano o al vostro  santo patrono di aprire i vostri percorsi , le vostre strade ,portando fortuna,  progresso e prosperità.

Published in: on 17 agosto 2014 at 20:01  Lascia un commento  

Magia del girasole per la prosperità economica

GIORNO: Giovedi
LUNA: Crescente
OCCORRENTE:
Una moneta qualsiasi
7 Semi di girasole
PROCEDIMENTO:
Fate un buco nel terreno (oppure preparate un vaso di terracotta con del terriccio) e mettere 7 semi di girasole con una moneta di qualsiasi valore. Coprire il buco, versate l’acqua e dite:

” I girasoli crescono insieme con i miei soldi.”
Prendetevi cura di essi facendo in modo che crescano belli e forti.
Più cresceranno e più attireranno danaro, fortuna e prosperità.

 

Published in: on 4 agosto 2014 at 07:57  Lascia un commento  

Liquore di protezione e della forza psico-organica

Versare in un’arbarella a chiusura ermetica un litro di buona grappa di vinaccia di circa 45 gradi e tre quarti di litro di acqua distillata; tagliare a fettine due ARANCE ben mature e due LIMONI e deporli nell’arbarella che verrà chiusa ed esposta giorno e notte su un balcone o un davanzale che riceverà i raggi del sole e della luna. L’operazione deve iniziare il primo giorno di luna nuova. Dopo quattordici giorni, colare il macerato usando carta filtro, badando bene di spremere le fettine di arancia e di limone che saranno impregnate di liquore. A questo punto rimettere il liquido ottenuto nell’arbarella ben lavata ed asciutta ed aggiungere le seguenti erbe in ragione di trenta grammi per ognuna: ENULA, ISSOPO, SALVIA, ROSMARINO, MENTA ed ANGELICA. Richiudere e mettere nuovamente l’arbarella sul balcone per altri quattordici giorni; ritirarla il giorno prima della luna nuova successiva. Eseguire nello stesso giorno l’operazione di spremitura delle erbe e di filtrazione del liquido che andrà ripetuta tre volte: al termine aggiungere due cucchiai di miele di ACACIA. Da assumersi in un bicchierino da madera dopo i pasti.

Published in: on 20 luglio 2014 at 07:09  Lascia un commento  

Incantesimo per i problemi sul lavoro.

 

Accendi una candela blu. Scegli un oggetto che rappresenta il tuo lavoro ( una penna, un dischetto del pc, una divisa…ecc).
Mettilo su un tavolo di fronte a te, attorno traccia un cerchio con farina di frumento.
Sopra l’oggetto metti un quarzo bianco e spargi un po’ di lavanda.
Visualizzati in una situazione in cui i problemi sul lavoro sono scomparsi.
Medita qualche minuto.
Quanto la candela si è consumata, getta dalla finestra la fartina e la lavanda.
Porta sul tuo luogo di lavoro il quarzo e l’oggetto e mettili vicini.
Se l’oggetto era un capo di vestiario, indossalo e porta il quarzo con te.

Published in: on 4 luglio 2014 at 05:24  Lascia un commento  

Magia per ottenere denaro facilmente

Se il vostro problema e’ economico, provate questo meraviglioso intervento magico che vi aiuterà a racimolare qualche soldo in più attraverso il lavoro.
GIORNO: giovedì
Luna: crescente
Per ottenere i soldi in fretta, di buon mattino, appena svegli, scaldare un litro di acqua con una tazza di riso crudo. Poi filtrare e prelevare l’acqua.
Preparatevi un bagno, lungo…ristoratore e infine l’acqua che avrete precedentemente preparato e filtrato, versatevela addosso dal collo in giù. Poi, indossate biancheria intima bianca e nuova. Il denaro apparirà in breve tempo per adempiere al pagamento dei vostri debiti attraverso il lavoro.

Published in: on 20 giugno 2014 at 12:43  Comments (1)  

Pozione della buona sorte

Questo rituale consiste nel fare una pozione  magica, affinche’ scacci via tutte le energie negative che vanno ad interferire sia con la vostra vita privata che professionale. La suddetta pozione può essere usata sia per la casa, sia per il luogo lavorativo.
LUNA: crescente o piena
OCCORRENTE:
250 ml di acqua filtrata o in bottiglia
3 manciate di sale grosso
3 manciate di rosmarino ( per amore, armonia)
3 manciate di basilico ( per amore, fortuna)
3 manciate di menta (gioia, depurazione)
1 pietra tormalina nera (rimuove il male)
Essenza di Mirra e Benzoino (9 gocce ciascuna)
ciotola
PROCEDIMENTO:
In una ciotola, mettere tutti gli ingredienti nell’ acqua, concentrandosi ed immaginando che nella vostra vita vi sia sempre la Buona fortuna, l’armonia e la pulizia della vostra casa o del vostro posto di lavoro.
Lasciate riposare la pozione per qualche minuto e poi spruzzate(mettendo il tutto in un vaporizzatore) nel luogo da voi desiderato per avere quanto detto sopra, dentro e fuori dal luogo., chiedendo vai via energia negativa, arriva buona sorte.

 

Published in: on 6 giugno 2014 at 15:58  Lascia un commento  

Preghiera per trovare lavoro

Recitare questa preghiera a partire da un giovedì di luna crescente, dopo avere acceso una candela azzurra.
“Signore ti lodo e ti ringrazio per la tua bontà.
Credo che tu pensi a me e che anche “i miei capelli sono tutti contati”.
Grazie perchè Tu sei Provvidenza.
Tu lo sai, Signore che anch’io ti amo e ti affido la mia vita.
E’ vero che mi hai detto di non preoccuparmi della mia vita.
Però Tu vedi bene che ho bisogno di tutto questo.
Non ho lavoro e Tu che hai fatto il falegname, puoi conoscere
l’angoscia di chi non ha lavoro.
Tu sei, Signore, il mio datore di lavoro,
Tu sei Colui che può darmi abbondanza e prosperità.
E’ per questo che ho fiducia in Te, perchè sei il padrone della vigna.
Grazie, Signore, perchè sono sicuro che mi troverai un lavoro
là dove la tua provvidenza ha previsto.
Ti ringrazio Signore, perchè con Te posso riuscire nella vita.
Benedicimi Signore. Amen.”

Dopo aver recitato l’orazione, spegnere la candela.

Published in: on 3 giugno 2014 at 18:06  Lascia un commento  

Ricetta per la ricchezza

Si mescolino i seguenti ingredienti: 30 parti di sandalo, 10 parti di mitra, 5 parti di patchouli, 5 parti di radice d’iris, 10 parti di cinnamomo, 4 parti d’Incenso e 3 parti di salnitro. Bruciando 1 miscuglio si ottiene una fumigazione i cui poteri permettono di raggiungere il successo in ogni campo: rende volenterosi, fortunati e ricchi

Published in: on 10 maggio 2014 at 06:31  Lascia un commento  

Per risolvere una difficoltà economica

 

Materiali :

1 candela gialla
1 mazzo di fiori gialli
1 ciotola di terracotta
1 moneta o una banconota
sale
mandorle
zenzero

Accendi la candela gialla,accanto alla candela metti un mazzo di fiori gialli. Davanti,metti la ciotola Metti nella ciotola una moneta e spargi su di essa un pizzico di sale,un po’ di zenzero e qualche mandorla. Pronuncia ad alta voce:

“Elevo la mia preghiera all’immensità
per chiedere abbondanza e prosperità”.

Conserva la moneta nel portafoglio,senza usarla mai. Il suo potere richiamerà altro denaro che verrà a riempire il tuo portafogli

Published in: on 7 maggio 2014 at 10:46  Comments (2)  

Rituale di purificazione per se stessi

 

Se sentite la vostra aura “pesante” o più semplicemente se avete il bisogno di purificarvi questo è il rituale che potrà aiutarvi. Spazzerete via con esso un senso di oppressione e vi sentirete rinati di nuova energia pura!
Prima di procedere con questo rituale, preparatevi psicologicamente rilassandovi a dovere, poi fate un bagno purificatore del corpo con rametti di prezzemolo.(possibilmente in una vasca da bagno con luci soffuse o siate illuminati solamente da luci di candele, liberate la mente, rilassatevi e poi procedete.
Occorrente:
3 candele bianche
1 pergamena
1 penna
Procedimento:
In un luogo appartato, buio, accendere 3 candele bianche,
scrivere sulla pergamena l’ orazione di cui sotto e recitatela per 3 volte :
“fuoco di queste 3 candele ridammi la gioia, ridammi il potere, ridona al mio cuore la forza, ridona al mio viso il sorriso,ridonami la serenità per l’ eternità. Così sia!
Dopo aver recitato l’ orazione bruciate la pergamena e disperdete le ceneri.

 

Published in: on 2 maggio 2014 at 12:34  Lascia un commento  
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 481 follower