Orazione di legamento a Sant’Antonio.

Sant’Antonio, nella vostra fuga, mio santo difensore, rendeste mansuete le genti Legate, per vostro amore, chi da me fugge tanto. Usate il vostro manto per impedirgli di fuggire.
Sant’Antonio, catturate (nome) voi mio glorioso padre Sant’Antonio, per il saio che indossaste nell’altare di Betlemme, per l’ostia che consacraste, per il Bambin Gesù che tra le vostre braccia sosteneste, per il vostro santo breviario che riusciste a ritrovare:
quanta allegria provaste quando, dopo averlo perso nei flutti del mare, in capo a tre giorni lo recuperaste.
Attraversaste le onde del mare e lasciaste il Portogallo. Voi fate ritrovare le cose perdute, proteggete i poveri, consolate le vedove e rallegrate chi è triste. Mentre eravate in Italia a pregare vedeste un Angelo che vi disse: “Antonio, vai a salvare tuo padre dalla forca, che soffre, innocente, nel palazzo del re”. Per l’anima di vostro padre e per il latte che succhiaste da vostra madre vi prego che così come non vi fermaste, non dormiste, non foste tranquillo finché non riusciste a liberare vostro padre dalla forca, così liberatemi dall’afflizione in cui mi trovo. Devo vincere e vincerò, mio glorioso padre Sant’Antonio, se voi mi concederete che (nome) non dormirà, non si fermerà, non sarà tranquillo finché non farà ciò: (fare la richiesta). San Simeone, con le forze che Gesù Cristo vi diede in mano e con il cuore di Sant’Antonio fatemi questo legamento. Così sia.

Published in: on 20 maggio 2015 at 17:39  Lascia un commento  

Potente rito d’amore con le candele

Prendi una candela rossa e due bianche. Con uno pezzetto di legno appuntito incidi il suo nome e cognome di lato sulla candela bianca , in tutte le direzioni possibili fino allo stoppino.
Fai la stessa cosa sulla candela bianca che ti rappresenta (usando però il tuo nome e cognome)
Cospargi la candela rossa di miele pensando intensamente all’amore che provi per lui. Continua a concentrati fino a che “senti” il calore dell’amore, il suono del suo nome, il dolce del miele dentro il tuo cuore.
Poi salmodia piano continuamente :“sentimi che sono pronta…pronta per il tuo amore. A me verrai come un’ape va al miele.
Quindi accendi la prima candela rossa con un fiammifero di legno. Colloca ai lati della candela accesa le altre due bianche accese con lo stesso fiammifero, che vi rappresenteranno.
Lascia ardano lentamente e completamente lontano da correnti d’aria.
Non appena tutto si sarà consumato ..lui “sentirà” immediatamente la “voglia” di stare con te e tu potrai coronare il tuo sogno d’amore.

Published in: on 13 maggio 2015 at 07:08  Lascia un commento  

Rituale d’amore ossessionante

Occorrente
Una scatola quadrata rossa o rosa
Forbici
Colla
Molte foto della persona che svolge il rito
2 foto identiche della persona “vittima”
Un nastrino di colore rosso o rosa
Olio essenziali di rosa
Verbena
Un foglio di carta
Una penna rossa
Candela rossa
Procedimento
Preparate tutto l’occorrente, e cercate, in tutto l’atto di preparazione, di avere l’obbiettivo sempre fisso nella mente, cercate insomma di non vagare con la mente su altre cose. Prendete la scatola, ed apritela togliendo il coperchio, al suo interno inserite, attaccandole con della colla, le vostre foto, creando, così, un piccolo collage. E’ importante che ogni angolo della scatola deve essere tappezzato del vostro volto, di ogni parte del vostro corpo, occhi, labbra, parti intime, più saranno i dettagli del vostro corpo e più la vittima desidererà ogni vostra parte.
Adesso prendete la due foto identiche che rappresentano la persona amata, meglio se siano rigide, e tra le due inserite la verbena, qualche goccia di olio di rosa, inoltre scrivete con la penna rossa, sul foglietto, il vostro desiderio più dettagliatamente possibile, ed inserite anche questo tra le due foto, legate il tutto con il nastrino rossa/rosa. Le due foto, preciso, devono essere retro contro retro.
Adesso prendete il coperchio e fate un buco, inserite il nastro che regge le due foto e per fare in modo che l’immagine rimanga appesa all’interno della scatola fate un nodo. Quindi, le due foto identiche sono state incollate insieme apposta affinché a lui non sfugga un solo secondo dalla vostra immagine, in quanto attorno a se lui vedrà solo il vostro volto. E’ come se fosse stato catapultato in un mondo pieno di voi, quindi chiudete la scatola con il coperchio.
Ora accendete la candela rossa, che in precedenza avrete caricato per lo scopo, e fate colare la cera tra il coperchio e la scatola in modo tale da sigillarla con il “vostro amore”. La scatola dovrà essere riposta in luogo lontano da occhi indiscreti e quindi al sicuro.

Published in: on 3 maggio 2015 at 07:00  Lascia un commento  

Per attrarre pazzamente

Si deve scrivere su di un foglio il nome della persona che si vuole attrarre e le iniziali della persona per la quale si sta realizzando il sortilegio. Dopo si prende una candela rossa,si accende e concentrandosi sulle due persone,si bagna il foglio con il miele. La persona che sta facendo il sortilegio deve piegare questo foglio in quattro e metterlo sotto il suo cuscino per due notti. In seguito si brucia il foglio e si conserva la cenere.

Published in: on 24 aprile 2015 at 08:38  Lascia un commento  

Antico segreto per sapere se un legame d’amore sarà duraturo

Un tempo quando una coppia si fidanzava, la madre della ragazza, per assicurarsi che l’amore della figlia fosse ricambiato dal fidanzato non doveva far altro che seguire alla lettera un rito, tramandato oralmente nei secoli.

La donna prendeva una mela vi incideva sopra, con un rametto di ulivo, le iniziali del nome dei due fidanzati e la posava sopra la finestra della camera della ragazza, lasciandola una notte alla Luna crescente.

Al mattino la ritirava e se nei contorni delle iniziali si intravedevano
segni di muffa o marcio significava che il fidanzamento doveva essere ostacolato perchè, da una delle due parti non vi era amore sincero.

Se, al contrario, i contorni delle lettere rimanevano intatti, l’amore
era sincero e forte ed avrebbe portato ad un legame e ad un matrimonio saldo e duraturo…

Published in: on 21 aprile 2015 at 09:26  Lascia un commento  

Segreti d’amore per donne e uomini.

Segreto d’amore per le donne
Uno degli incantesimi usato dalle donne è quello per conquistare l’amore di un uomo.
Per metterlo in pratica bisogna impadronirsi di un indumento indossato dell’uomo in questione che possono essere : un fazzoletto,una cravatta , un calzino o qualsiasi altro capo di abbigliamento.
Da questo indumento si deve tagliare con un paio di forbici nuove un brandello di stoffa a forma di cuore.
Fatto questo la donna dovrà portare addosso ininterrottamente per 7 giorni e 7 notti quel brandello di stoffa posizionandolo esattamente sul proprio cuore pensando intensamente all’amato bene.
L’incantesimo non deve essere fatto durante i giorni del ciclo mestruale.

Segreto d’amore per gli uomini
Un uomo potrà riuscire ad affascinare una donna andando al suo primo appuntamento con lei avendo cura di portare con se , in tasca, un sacchetto o una busta di pergamena vergine in cui avrà riposto 7 peli di una gatta femmina.

Published in: on 19 aprile 2015 at 07:02  Lascia un commento  

Rito d’amore

Questo è  un rito d’amore che può essere eseguito esclusivamente in Luna piena, questo incantesimo esaudirà ogni vostro desiderio legato all’amore, qualunque cosa vogliate la otterrete, ma dovrete essere fermi e decisi, convinti di quello che state facendo e crederci realemente.
Occorrente
1 foglio di carta pergamena
3 o 7 gocce di acqua santa di 7 chiese diverse
Una ciocca di capelli
Qualche goccia di profumo
Una boccetta di vetro scuro
Un po’ di inchiostro di china rossa
Procedimento
Prendete il foglio di carta pergamena e ritagliatene un pezzettino 10×10 cm circa, esponetelo ad almeno 3 notti alla luna piena, dopodiché bagnatelo con l’acqua benedetta che avrete preso da sette chiese diverse. Scrivete con l’inchiostro rosso, poi, i dati di nascita completi vostri e del vostro amato, e scrivete il desiderio che vorreste vedere realizzato. E’ importante fare attenzione ai termini si usano e ad essere specifici in ciò che si vuole ottenere, ad esempio non utilizzate le parole “Mi piacerebbe che…” o “Vorrei che…”, ma utilizzate parole come “Voglio che…”- “Ordino che..”. Arrotolate o piegate la carta pergamena con all’interno una ciocca dei vostri capelli e una goccia del vostro profumo, conservate il tutto nella boccetta di vetro scuro che non faccia filtrare la luce.
Tenete la boccetta nascosta agli sguardi estranei, ma ogni mese per tutto il tempo necessario, ovvero fino a che il desiderio si realizza. In seguito togliete la pergamena dalla boccetta scura ed esponetela per 3 notti alla luce della luna piena, trascorsi i 3 giorni va SEMPRE rimessa nella boccetta e nascosta nuovamente.
Quando la persona amata torna o comunque si realizza ciò che avete chiesto, allora separatevi per sempre dalla pergamena bruciandola in una notte di luna calante e disperdendo le ceneri nel modo a voi più congeniale, come sempre, in un corso d’acqua o seppellendola nella terra. Questo rito può essere ripetuto quante volte volete.
Published in: on 8 aprile 2015 at 09:59  Lascia un commento  

Rito delle 12 rose bianche per la passione

1 candela verde
1 candela rosa
1 candela rossa
12 rose bianche secche
olio di mandorle
Agite di venerdì (giorno consacrato a Venere), con luna crescente.
Accendete tre candele ; una verde, una rosa e una rossa.
Aspergete le 12 rose bianche secche con l’olio di mandorle e bruciatele in un cerchio magico mentre recitale l’incantesimo, se faticano a prendere fuoco, aggiungetevi dei pezzetti di carta sui quali avrete scritto il vostro nome e quello dell’amato/a, recitate l’invocazione seguente visualizzando il vostro amore accanto a voi mentre le candele bruciano :
“Per tutte le esistenze della terra e degli oceani,
per ciò che viene e va,
per i numeri pari e dispari,
per il potere della Legge del Tre.
I tuoi pensieri saranno per me,
da questo momento fino all’eternità,
nè pace nè felicità tu troverai,
finchè la mia mano non stringerai.
Io lego il tuo cuore, la tua anima e il tuo spirito,
io lego i tuoi occhi e i tuoi pensieri,
io ti lego a me per sempre, con il filo del desiderio.
Per la rosa e il rosmarino, per la grotta e il boschetto,
per il silenzio dei monti,
per gli abissi e le pietre millenarie,
io ti lego a me per sempre, con il filo del dolce pericolo.
Iside, Astarte, Ishtar, Afrodite, Venere.

Così sia”

Published in: on 2 aprile 2015 at 08:44  Lascia un commento  

Rito per attirare l’amore

Uno degli incantesimi usato dalle donne è quello per conquistare l’amore di un uomo.
Per metterlo in pratica bisogna impadronirsi di un indumento indossato dall’uomo in questione che possono essere : un fazzoletto,una cravatta , un calzino o qualsiasi altro capo di abbigliamento.
Da questo indumento si deve tagliare con un paio di forbici nuove un brandello di stoffa a forma di cuore.
Fatto questo la donna dovrà portare addosso ininterrottamente per 7 giorni e 7 notti quel brandello di stoffa posizionandolo esattamente sul proprio cuore pensando intensamente all’amato bene.
L’incantesimo non deve essere fatto durante i giorni del ciclo mestruale.

Published in: on 17 febbraio 2015 at 08:03  Lascia un commento  

Rituale di San Valentino con i cristalli

Rituale da fare nel giorno di San Valentino, per attirare la persona desiderata e stare in coppia.
OCCORRENTE:
2 pietre: Acquamarina e Ametista.
.fiocco rosso
. 1 candela rossa
. Incenso rituale
PROCEDIMENTO:
Prendiamo le due pietre e uniamole con il nastro facendo diversi giri sulle pietre, una volta fatto ciò, mettiamo la foto della persona che si desidera attirare sulle pietre. Accendere l’ incenso e una candela rossa, poi chiedere a San Valentino di benedire il vostro amore per quella persona e che vi faccia la grazia di poter stare insieme. Quando la candela sarà consumata,mettete tutto insieme, anche con le ceneri dell’ incenso e le altre cose,riporre tutto in una scatola mettendola in un posto ben nascosto.

Published in: on 12 febbraio 2015 at 07:51  Lascia un commento  
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 410 follower