Incantesimo d’amore per legare il marito

Occorrente:

  • Peli pubici
  • Sangue mestruale
  • Dolci al cioccolato
  • Mortaio

Annotazioni
I peli pubici dovranno essere dell’uomo che volete incantare.
Il sangue mestruale deve essere il vostro.
I dolci al cioccolato dovranno essere preparati ma non cucinati. Potete scegliere quali dolci fare, optate per un dolce che piace al vostro lui: va bene qualunque dolce dalla torta a dei dolcetti.

Procedimento:

  1. In tutto l’esecuzione dell’incantesimo tenete a mente il vostro scopo, immaginate quindi che i dolci faranno l’effetto sperato e voi sarete nuovamente felici con vostro marito.
  2. Innanzitutto preparate i dolci che verranno messi solo in seguito in forno.
  3. Nel mortaio amalgamate il vostro sangue mestruale e i peli pubici di vostro marito/fidanzato/compagno.
  4. Bruciate la poltiglia che si è creata in modo tale che tutto si polverizzi.
  5. Spolverate nell’impasto dei dolci la polvere che avete creato con il sangue e i peli.
  6. Cucinati i dolcetti.
  7. Serviteli al vostro lui.
  8. L’incantesimo d’amore per legare il marito è completato. Non vi resta che aspettare i risultati che di certo non tarderanno ad arrivare. Buona fortuna.

N.B.: evitate di farli mangiare a qualcun altro o mangiarli voi.

 

Published in: on 6 aprile 2016 at 07:36  Lascia un commento  

TALISMANO PER L’AMORE CON IL CORALLO

Questo rituale serve per creare un talismano che vi porti fortuna in amore. Se per caso è un periodo no, in cui riuscite solo a collezionare 2 di picche in campo sentimentale questo talismano farà al caso vostro. E’ di facile realizzazione, tutto ciò di cui avrete bisogno è:

1 sacchetto di stoffa rosso ( consiglio lino, seta o cotone);
1candela di colore rosso;
1 pizzico di lavanda;
1 pezzetto di corallo;
1 ciocca dei vostri capelli;
1 pezzo di radice di ginseng.

Procurati questi materiali,(mi raccomando non li sostituite e soprattutto non tralasciate nessuno di essi. Per essere efficace il talismano ha bisogno di ogni singolo ingrediente che è stato citato) dovrete accendere la candela, inserire nel sacchetto i materiali (cioè lavanda,corallo, radice di ginseng e ciocca di capelli) e procedere con la consacrazione del talismano. Ecco la formula da recitare prendendo il sacchetto con entrambe le mani e alzandolo al cielo:

<< Io consacro questo talismano ai quattro elementi,
Alla terra, al fuoco, all’acqua e all’aria
Affinché diventi strumento magico da questo istante,
E, con serie intenzioni, agisca a mio beneficio
Per permettermi di trovare l’amore della mia vita.
Così sia >>.

Non andrà mai aperto e nemmeno mai esposto o fatto vedere a nessuno in quanto perderebbe il suo potere. Portatelo addosso il più spesso possibile per esempio in tasca o in borsa ma sempre avendo cura di non mostrarlo mai, nessuno lo deve vedere se non voi. La notte lo potrete porre sotto il cuscino quando andate a dormire.

Published in: on 4 aprile 2016 at 05:26  Lascia un commento  

Incantesimo per trovare l’Amore Vero

  • Occorrente:
  • Tre fili di seta
  • Tre dei nostri capelli
  • Olio d’oliva
  • Vino rosso o succo di frutta di colore
  • Vasetto rosso
  • Pennarello rosso indelebile
  • Fiammiferi
  • Buccia di cipolla

Come dobbiamo eseguire l’incantesimo                       

L’incantesimo andrà eseguito in giorno di Venere, al crepuscolo. Uniamo i tre nostri capelli ai tre fili di seta e allo stesso tempo ripetiamo come una cantilena queste parole o simili:

“Tesso i fili del mio destino, di cui ne sono solo io il padrone;
Costruisco il mio regno, con il cuore, con l’anima e con la mente.
Possiate voi spiriti non avere riposo fin quando l’amore vero non mi farete incontrare.”

Arrotoliamo tra le mani, i capelli e il filo ormai uniti, formandouna palla che terremo tra le mani fino a quando non si riscalda. Prediamo la buccia della cipolla e scriviamo con il pennarello rosso indelebile le parole “vero amore” su di essa. Ora chiudiamo come un pacchetto il mucchietto di capelli e seta all’interno della buccia della cipolla. Mettiamo tutto nel vasetto con un filo d’olio e del vino rosso. La bottiglietta andrà poi sottoposta alla luce lunare per tutto la fase crescente. Questo incantesimo è molto efficace e funziona immediatamente.

 

Published in: on 16 marzo 2016 at 09:40  Lascia un commento  

Rituale per accendere il desiderio sessuale

Quello che ci occorre è di facile reperibilità, non servono cose strane come lingue di rospo o sangue di coccodrillo ma solo dei semplici oggetti; vediamo quali:

  • Una candela rossa, che sia rossa sia all’esterno che all’interno (capita che alcune candele abbiano solo la cera esterna colorata ma all’interno sono bianche).
  • Un foglio ed una penna
  • Un ago (o qualcosa di appuntito per incidere sulla candela)
  • Olio di rose
  • Il testimone (un oggetto personale che sia: capelli o unghie)

Ora passiamo a vedere come deve essere svolto il rituale. Esso potrà venir fatto a se stessi o al partner, anche a sua insaputa. Non nuoce e lede nessuno, ma fa in modo solo che accenda i “bollenti spiriti”.

Svolgimento del rituale

Quello che in questo rituale non deve assolutamente mancare è la convinzione di ciò che si sta facendo, l’intensità e quindi l’energia sessuale è essenziale per la riuscita del rituale, quindi concentrazione.
Bando alle ciance e vediamo in pratica quello che c’è bisogno di fare:

  1. Preparate tutto ciò che vi occorre per il rituale; può sembrare banale ma avere sotto mani tutto ciò che vi serve non vi farà perdere tempo e concentrazione.
  2. Prendete la candela rossa e con l’ago incidete lungo la candela il nome della persona a cui volete far accendere il desiderio sessuale.
  3. Ungete d’olio la candela e strofinatela fra le mani finché non diventa calda, pensando intensamente a ciò che volete ottenere da questo rituale, quindi immagine la persona in questione vogliosa ed eccitata. In questo modo avrete caricato la candela per lo scopo.
  4. Prendete carta e penna e scrivete il nome della persona in questione, sopra posategli il testimone.
  5. Spegnete tutte le luci della stanza, l’unica luce che dev’esserci è quella della vostra candela.
  6. Ponete la mano sinistra sulla fiamma, facendo attenzione a non scottarvi, con la destra invece prendete il mano il testimone.
  7. Lasciatevi andare, rilassatevi, lasciate fare all’energia della candela che tramite di voi può scorrere e caricare il testimone. L’energia passerà dapprima nella mano sinistra fino a finire nella mano destra. Non forzatevi di sentire nulla, tutto deve venire da se: può essere calore, dei brividi come delle scosse elettriche che percorrono il corpo. Voi focalizzatevi sul nome che avete scritto sul foglio e sulla fiamma della candela. Svuotate la mente. Non ponetevi domande se sta o meno funzionando.
  8. Quando avrete la certezza che il testimone si sia caricato adeguatamente con l’energia della candela, dovrete ulteriormente caricarlo; quindi stringetelo con entrambi le mani e pensate e visualizzate voi stessi con quella persona. Visualizzatevi in atteggiamenti focosi, che vi baciate, che vi coccolate, che vi stringete e che fate l’amore. Cercate di sentire realmente le sensazioni, il fuoco della passione che si accende, mentre il testimone acquista maggiore potere.
  9. Una volta che sentite la vostra energia diminuire vuole dire che è giunta l’ora di terminare il rituale.
  10. Il testimone andrà tenuto con se o ancora meglio donato alla persona che volete far accendere il desiderio sessuale.

 

Published in: on 13 marzo 2016 at 09:33  Lascia un commento  

Per farsi amare

Ecco una formula molto usata in Bengala. Se una donna vuole farsi amare all’insaputa di suo marito, deve riempire d’acqua un bicchiere e dopo averci soffiato settanta volte sopra, glielo faccia bere con un pretesto qualunque. Occorre che ripeta per cinque volte questa operazione.

Published in: on 7 marzo 2016 at 08:08  Lascia un commento  

Legamento d’amore con la frutta

Occorrente:
1 mela rossa
1 banana
Caramelle piccole colorate
Miele
Foglio bianco
Inchiostro azzurro
Un piattino bianco
Come si esegue l’incantesimo:
Questo incantesimo dovrà essere eseguito in una notte di luna piena. Preparate tutto l’occorrente vicino a voi. Preparatevi a svuotare la mente da qualsiasi altro pensiero, dovrete solo tenere a mente lo scopo per il quale state facendo l’incantesimo. Non fatevi disturbare. La cosa essenziale è la convinzione di riuscire nell’intento, non dovrete nessun dubbio su quello che state facendo.
Prima di iniziare tenete a mente che la mela rossa rappresenta la donna, la banana rappresenta l’uomo, essi sono detti “testimoni”.
Sul foglio di carta bianca con l’inchiostro blu scrivete i nomi delle persone che volete legare, piegate il foglio in due e riponetelo nel piatto con sopra la mela rossa e vicina la banana, intorno predisponete tutte le caramelle colorate a formare un cerchio chiuso intorno alla frutta. Una volta composto il cerchio fate colare il miele sulla frutta. Successivamente una volta terminato depositate il piatto sotto il letto nel quale il nostro lui o la nostra lei si addormenta avendo l’accortezza di posizionarlo all’altezza del cuore; trascorsi sette giorni il contenuto del piatto dovrà essere gettato in un campo in mezzo alla natura.

Published in: on 3 marzo 2016 at 08:48  Lascia un commento  

Rito per propiziare la fedeltà nel partner

Materiale occorrente:
1 candela bianca

1 candela rossa

fiammiferi di legno
stuzzicadenti (di legno)
1 foglio di carta
1 lapis
Procedimento dell’incantesimo:
-Incidi il tuo nome sulla candela bianca, con uno spillo o un piccolo chiodo (entrambi purificati, che puoi fare lasciandoli sotto la pioggia o sotto acqua che scorre per alcuni minuti)
-Incidi il nome del tuo partner sulla candela rossa
-Accendi la candela bianca con un fiammifero (ripeto, in genere si usano accendini o candeline bianche preparatorie, ma non in questo rito)
-Accendi la candela rossa con un fiammifero
-Adesso visualizza l’obiettivo, concentrandoti sulle due candele che bruciano: visualizza il tuo partner totalmente fedele con te, devoto/a e concentrato/a su di te e di come questo ti farà sentire (come già detto in altre parti del sito, la visualizzazione va fatta nel presente e non nel futuro, come se fosse già così oggi)
-Con il lapis, disegna 2 piccoli cuori sul foglio di carta
-Prendi la candela bianca (che rappresenta te) e fai gocciolare della cera sui cuori; mentre lo fai, visualizza il tuo amore vero, generoso per il tuo partner, e cosa sei disposto/a a fare per lui/lei per migliorare la sua vita, promettendoti di migliorare la tua capacità di amare in modo generoso e coraggioso). Quando tutti i cuori sono coperti di cera bianca, spengi la candela bianca (qui, in via eccezionale, puoi soffiarci sopra).
Prendi la candela rossa e fai gocciolare della cera rossa sui cuori, concentrandoti sul tipo di amore devoto e fedele che vuoi ricevere dal tuo partner, di come ti sentirai quando dentro di te avrai la certezza che lui sia totalmente devoto e fedele (anche qui, visualizza il tutto come se fosse il presente e non un punto nel futuro).
Quando i cuori sono coperti di cera rossa, spengi la candela come l’altra
Ripeti il rito per 7 giorni (o notti – assicurati che non sia effettuato al tramonto, meglio se la notte dalle 10 a mezzanotte ora solare o la mattina fino a mezzogiorno ora solare – luna crescente). Ogni volta disegna due cuori nuovi sullo stesso foglio di carta.
Il settimo giorno (o la settima notte), invece di spengere le candele, lasciale bruciare fino in fondo.
Quando il rito è terminato, metti il foglio di carta (con tutti i cuori coperti di cera) in un posto nascosto in casa tua che nessuno può accedere.

Published in: on 19 febbraio 2016 at 09:25  Lascia un commento  

Preghiera di San Valentino

Nel mio cuore, Signore, si è acceso l’amore per una creatura che tu conosci e ami.
Fa che non sciupi questa ricchezza che mi hai messo nel cuore.
Insegnami che l’amore è un dono e non può mescolarsi con nessun egoismo,
che l’amore è puro e non può stare con nessuna bassezza,
che l’amore è fecondo
e deve, fin da oggi, produrre un nuovo modo di vivere in me e in chi mi ha scelto.
Ti prego, Signore, per chi mi aspetta e mi pensa,
per chi ha messo in me tutta la sua fiducia,
per chi mi cammina accanto, rendici degni l’uno dell’altra.
E per intercessione di San Valentino fa che fin da ora
le nostre anime posseggano i nostri corpi e regnino nell’amore”.

Published in: on 14 febbraio 2016 at 10:43  Comments (1)  

Per far si che la persona amata ti desideri

Fai bollire un litro di acqua con 7 cucchiaini di zucchero! Scioglici dentro 3 cucchiai di miele! Versa il liquido in una ciotola di vetro trasparente e mettici qualche petalo di rose rosse. Poi prendi un tappo di sughero e scrivici sopra con una penna il nome e i dati di nascita della persona che desideri. Poni poi il tappo di sughero nell’ infuso e lascialo galleggiare lí per qualche ora. In questo tempo pensa intensamente alla persona amata e la magia fará il suo corso.

Published in: on 31 gennaio 2016 at 11:51  Lascia un commento  

Amuleto del melograno per essere amati

Raccogliete 7 chicchi di melo grano e riponetelo con 7 chicchi di riso in un sacchetto di panno verde.
Bruciate poi, in una notte di luna piena delle foglie di edera, simbolo della fedeltà in amore e del desiderio che non muore.
Mentre la pianta brucia, concentratevi guardando la luna e facendo la vostra richiesta in modo silenzioso.
Ponete le ceneri nel sacchetto con i semi di melograno ed i chicchi di riso e lasciate l’ amuleto su di un piattino bianco alla luce della luna (per caricarlo) per tutta la notte.
Portatelo sempre con voi, meglio se sul lato sinistro del corpo.

Published in: on 10 gennaio 2016 at 09:09  Lascia un commento