Rito del desiderio ardente per conquistare l’amato

Occorrente:
una foto dell’amato
cinque fagioli o piselli
un recipiente rotondo
un piccolo quantitativo di cotone idrofilo
un oggetto d’argento, che può essere una moneta o qualsiasi cosa d’argento
un sacchettino del colore che più vi piace.

Procedimento:
Nel terzo giorno di Luna Nuova verso mezzogiorno sistemate sul fondo del recipiente uno strato di cotone spesso tre centimetri, imbevetelo completamente di acqua e sistemate i fagioli o i piselli, disposti come se fossero sui vertici di una stella a cinque punte, al centro di questa stella a cinque punte mettete l’oggetto d’argento. Il contenitore deve essere posto alla luce del sole ma non direttamente sotto i raggi, sotto il contenitore mettete la foto dell’amato se non disponete di ciò mettete un pezzo di carta con scritto il nome, il cognome, la data di nascita e il luogo, se lo sapete anche l’ora di nascita.
Dopo qualche giorno sempre mantenendo umido il cotone, i semi germoglieranno, e quando saranno spuntate tutte e cinque i germogli potrete dare inizio all’incantesimo vero e proprio, dovrete farlo dopo il tramonto, durante la prima sera, senza spostare il contenitore dalla sede, dovrete togliere il primo germoglio sussurrando:
“La tua prima resistenza è ceduta”
Ponete il germoglio in un vasetto. La seconda sera fate lo stesso con un altro germoglio sussurrando:
“La tua seconda resistenza è ceduta”
Continuate in questo modo per gli altri giorni successivi, fino a
quando’ tutti e cinque i germogli saranno collocati nel vasetto.
Alla mezzanotte esatta del sesto giorno togliete la fotografia da
sotto il contenitore, sistematela dentro ad un recipiente di metallo
unitamente ai cinque germogli e dopo averla cosparsa con poco alcool
bruciatela, mentre le fiamme divampano mormorate:
“Tutte le tue resistenze sono cadute e tu, adesso, bruci di desiderio
per me, che ti voglio”
Ripetete la frase per cinque volte, ciò che rimane nel fuoco dovete riporlo nel sacchettino insieme all’oggetto d’argento e indossarlo al collo o comunque a contatto con la pelle, altrimenti l’incantesimo non avrà esito. Questo incantesimo potrebbe non riuscire perché i fagioli non germogliano questo significa che l’amato non è interessato a voi e non prova nessun desiderio.

Published in: on 5 novembre 2015 at 08:41  Lascia un commento  

Il rito del fuoco, per l’armonia di coppia

Molte volte si crea all’interno della coppia una tensione e delle incomprensioni che possono raffreddare i sentimenti d’amore e l’armonia che c’era precedentemente, il rito del fuoco può riportare la pace e la serenità perdute. Questo rito può essere fatto anche da una persona amica o da un familiare che tiene particolarmente all’unione della coppia, esso non comporta il cambiamento del destino, ma solo un aiuto per equilibrare l’armonia dell’amore.
Occorrente:
un recipiente di rame
un pacchetto di sale fino integrale
grani di incenso puro
una bottiglia di alcool
due foto (una vostra e una del partner)
fiammiferi
sacchetto di tela

Procedimento:
Il momento più adatto è il periodo che va dalla fase di Luna piena all’ultimo quarto, dal tramonto del Sole a mezzanotte.
Riempite con il sale fino a due terzi dell’altezza del contenitore, avendo cura di spianare la superficie, comporre con i grani di incenso una stella a sei punte (il Sigillo di Salomone), al centro della stella ottenuta sistemate, molto ravvicinati, sette grani di incenso. Irrorate, ora, perfettamente con l’alcool il sale contenuto nella vaschetta, facendo attenzione a non rovinare il disegno della stella, quando avrete intriso tutto il sale di alcool ed un leggero strato di liquido si sarà formato su di esso, sistemate fuori dal recipiente in posizione opposta le due fotografie delle persone che si vogliono riunire, accendente poi, con estrema cautela, un fiammifero e date fuoco al contenuto del contenitore. Mentre tutto arde, immaginate la coppia in atteggiamenti amorosi, felici e uniti, queste immagini dovete tenerle costanti per tutto il tempo del fuoco, che dovrebbe durare intorno ai dieci minuti.
Quando le fiamme si saranno completamente estinte, prendete le due fotografie, mettetele una contro l’altra, cioè volto contro volto e appoggiatele sulla superficie ancora calda del sale, sussurrando:
“Il fuoco delle tensioni si è spento,
il calore dell’amore e dell’armonia rimane e si potenzia”
Porgete un fiore rosso, meglio una rosa rossa sulle due fotografie e lasciate tutto così per 24 ore, passate le ventiquattro ore esattamente alla stessa ora dell’inizio del rito, svuotate completamente il contenitore e si sistemate i residui e le fotografie nel sacchetto di tela che getterete al più presto in un corso si acqua corrente che può essere mare o lago o fiume

Published in: on 1 novembre 2015 at 15:40  Lascia un commento  

Rito per attirare a se dei corteggiatori o delle corteggiatrici

Questo rito è utile per tutti coloro che cercano un fidanzato o una fidanzata, ma può essere svolto anche in quei momenti in cui manca la fiducia verso le proprie qualità estetiche e caratteriali.
L’occorrente di cui avrete bisogno è il seguente:
uno specchio;
2 candele di colore rosa, poichè questo colore aiuta sia per l’amore che per l’amicizia;
uno spegni moccolo, poichè non dovrete mai soffiare sopra la fiamma delle candele per spegnerle;
musica rilassante da meditazione.

A questo punto dovete cercare un posto solitario in cui potrete ritirarvi senza essere disturbati. E’ necessario rendere questo posto comodo poichè dovrete stare seduti per un pochino a meditare. Dovrete abbassare o spegnere del tutto la luce artificiale e accendete le due candele che avrete posizionato davanti a voi insieme allo specchio:
Candela rosa ( sinistra) – Specchio (centro) – Candela rosa (destra)
Sedetevi davanti allo specchio che rifletterà la vostra immagine. Ardua prova, sembra facile stare davanti a uno specchio e adularsi, ma noterete che è una delle cose più difficili che si possano fare. Rilassatevi e meditate sulle vostre bellissime qualità ( il primo giorno faticherete molto a trovare una sola qualità, con il tempo sarà più semplice. Se vi impampinate non importa, non succede nulla, voi continuate a parlare). Dovrete parlare ad alta voce mentre elencate le vostre qualità, dite quanto siano meravigliosi i vostri occhi descrivendone il taglio, il colore. Dovrete fare ciò per ogni parte che vi piace di voi. Dopo aver elencato tutte le vostre qualità fisiche iniziate con quelle caratteriali, descrivendo il vostro umore, che tipo di persone siete( dolci, pazienti, altruiste), cosa vi piace fare e in cosa siete capaci ecc. Dite tutto ciò con fiducia, sicurezza e amore verso le vostre qualità, perchè voi lo meritate. Ripeto, non sarà facile, ma con un pochino di pratica sarà un rituale di cui non riuscirete a fare a meno, poichè vi trasmetterà la tranquillità e la serenità di cui avrete bisogno.
Recitare la seguente formula per 5 volte di seguito:
“Io sono bello ( o bella ) fuori
Sono meraviglioso/a dentro
Sono speciale ,
Quindi invito l’amore a entrare !
I pensieri negativi , svaniscono
Io ora li butto fuori
I sentimenti negativi sono banditi ,
Ora il mio amore risplende!”

Cercate di fare questo rito almeno una volta al giorno per un mese di seguito. Le candele potrete spegnerle e riutilizzarle purchè non ci soffiate sopra. Altra cosa che potreste fare dopo che avrete preso confidenza con questo rituale, è indossare il vostro ciondolo preferito mentre fate il rito, in questo modo caricherete anche lui e sarà un ottimo talismano che vi trasmetterà positività.
Questo rito lo potreste fare anche dopo che avrete eseguito un rituale importante. Vi aiuta non solo a trovare l’amore ma è un ottimo scaccia negatività, poichè aiuta a ripulire voi stessi dalle negatività e quindi a richiamare il meglio nella vostra vita.

Published in: on 22 ottobre 2015 at 08:15  Lascia un commento  

Incantesimo per ricevere una telefonata dalla persona amata

Occorrente:
1 foglio di pergamena
1 spillo
1 penna
il vostro cellulare

Procedimento:

Prendete un foglio di pergamena, la penna e uno spillo. Assicuratevi di avere il cellulare vicino a voi e ritiratevi un luogo in cui non sarete disturbati da nessuno. Con la penna dovrete scrivere per tre volte il nome di chi amate attorno a un cerchio ( in questo passaggio dovrete disegnare il cerchio, non vi devono essere linee, ma il nome dovrà essere scritto in modo perfettamente circolare all’esterno del cerchio). Mentre scrivete il suo nome dovrete concentrarvi sull’oggetto dei vostri desideri in modo profondo e immaginare che lui vi contatti. Dovrete metterci molta intenzione in questo passaggio. Dopo che avrete finito di scrivere il nome conficcate lo spillo al centro del cerchio e posizionate la pergamena sopra il telefono, fino a risultato ottenuto.

Published in: on 19 ottobre 2015 at 07:56  Lascia un commento  

Rituale per sognare l’anima gemella

Ciò che vi occorre:
3 mandorle
3 grani di uva passa
1 quadrato di stoffa rosso grande abbastanza da contenere uva passa e mandorle
1 candela di colore rosso
Latte (o latte di mandorla)
Miele
Come procedere:
Aprite il cerchio magico e accendete la candela. Fissate la fiamma fino a che non avvertite una sensazione di pace, quando avrete la testa libera da ogni pensiero, come se steste meditando. Prendere le mandorle e l’uva passa e tenete il tutto nelle mani, visualizzate l’incontro con la vostra anima gemella. Sentite le sensazioni di questo incontro, la gioia, il batticuore, l’amore. Quindi non concentratevi sulla persona ma proprio sulle sensazioni provate.Quando sentirete tutte quelle bellissime sensazioni dite:
“Spiriti di unione, angeli d’amore
portatemi una visione stanotte,
permettetemi di vedere nel sogno
la mia anima gemella, quando è il momento giusto.
Così sia.”
Deponete adesso le mandorle l’una passa nel quadrato di stoffa. Chiudetelo a mo di sacchetto. Spegnere la candela e chiudere il cerchio. Bevete il latte dopo aver messo un cucchiaino di miele ( il latte potrete scaldarlo se preferite). Infine deponete il sacchetto con le mandorle e l’una passa nel vostro cuscino con l’intenzione di sognare la vostra metà della mela.
Se non ricordate il sogno potrete fare di nuovo il rito dopo 2 settimane. Vi consiglio di annotare il vostro sogno nel vostro libro delle ombre o dove preferite, così che possiate ricordarvi ogni dettaglio.

Published in: on 5 settembre 2015 at 09:59  Lascia un commento  

Rito per combattere l’ indifferenza di un uomo o per farlo tornare

Questa pratica magica, serve per far ritornare l’ amato a noi , dolce e carino come un tempo,qualora il suo atteggiamento nei nostri confronti fosse cambiato..oppure a combattere o prevenire l’ indifferenza dell’ amato, non per farlo innamorare di noi, ma per far si che egli ci prenda in considerazione al 100% e prenda in considerazione seriamente il rapporto di coppia.
Il rito va fatto di lunedì all’aperto (cortile, giardino, bosco, incrocio di strada) e va ripetuto per nove lunedì di fila.
Procedimento:
Recatevi in un luogo all’ aperto e accendete una candela bianca per le anime benedette. Posizionate davanti a voi un bicchiere con un po’ d’acqua dicendo:
“Per i miei cari beati, che sono morti assetati,offro questa candela e questo calice con un po’ d’acqua, per nove Lunedì, per far si che voi riportiate a me (nome del vostro amato), solo per me.Una volta che lui sarà tornato (o sarà ritornato ad essere gentile con me , io vi dar’ un altro bicchiere d’acqua, affinchè voi possiate saziare la vostra sete.”
Recitate poi, quindi 1 Padre Nostro ed un Ave Maria per Loro.
A grazia ottenuta, portate un bicchiere colmo d’acqua nel luogo della preghiera e fate dire una messa per le anime defunte in chiesa.

Published in: on 2 agosto 2015 at 08:41  Lascia un commento  

Per far innamorare una donna

Prendere 3 cucchiaini di zucchero, versarli in una bottiglia di vino pronunciando le parole “Abras, Abracadabra”. Conservare la bottiglia in un luogo buio, per 27 giorni. Ogni mattina agitarla per almeno un minuto ripetendo “Abras”; rifare il gesto rituale anche alla notte, per 3 minuti, dicendo “Abracadabra”. Il 27° giorno travasare il contenuto in una bottiglia nuova, aggiungere 2 grani di mostarda e un po’ del proprio seme. Dopo 3 giorni invitare la donna a pranzo e farle bere il vino magico.

Published in: on 24 luglio 2015 at 08:47  Lascia un commento  

Legamento d’amore con la frutta

Occorrente:
1 mela rossa
1 banana
Caramelle piccole colorate
Miele
Foglio bianco
Inchiostro azzurro
Un piattino bianco

Procedimento:

Questo incantesimo dovrà essere eseguito in una notte di luna piena. Preparate tutto l’occorrente vicino a voi. Preparatevi a svuotare la mente da qualsiasi altro pensiero, dovrete solo tenere a mente lo scopo per il quale state facendo l’incantesimo. Non fatevi disturbare. La cosa essenziale è la convinzione di riuscire nell’intento, non dovrete nessun dubbio su quello che state facendo.
Prima di iniziare tenete a mente che la mela rossa rappresenta la donna, la banana rappresenta l’uomo, essi sono detti “testimoni”.
Sul foglio di carta bianca con l’inchiostro blu scrivete i nomi delle persone che volete legare, piegate il foglio in due e riponetelo nel piatto con sopra la mela rossa e vicina la banana, intorno predisponete tutte le caramelle colorate a formare un cerchio chiuso intorno alla frutta. Una volta composto il cerchio fate colare il miele sulla frutta. Successivamente una volta terminato depositate il piatto sotto il letto nel quale il nostro lui o la nostra lei si addormenta avendo l’accortezza di posizionarlo all’altezza del cuore; trascorsi sette giorni il contenuto del piatto dovrà essere gettato in un campo in mezzo alla natura.

Published in: on 12 luglio 2015 at 08:48  Lascia un commento  

Cuscinetto d’amore

In un sacchetto di seta bianca,di forma quadrata,con il lato di 5 cm.,inserite 10 grammi di petali di rosa essiccati,5 grammi di foglie di alloro,10 grammi di fiore di erica e 3 grammi di fiore di lavanda. Cucite con filo rosso l’apertura. Il cuscinetto cosi ottenuto dovrà essere posto dalla persona interessata sotto il cuscino o, meglio ancora nella fodera di questo. dopo pochi giorni questo sacchettino comincerà a produrre i suoi benefici effetti: infonderà grande fiducia e farà sì che la persona amata si avvicini.

Published in: on 15 giugno 2015 at 17:51  Lascia un commento  

Legamento su statuetta per la fedeltà

A Luna calante, in un giorno e ora di Venere, da una fotografia della persona (di formato piccolo) che vuoi rendere o mantenere fedele, ritaglia il volto e pressalo sulla testa di una statuetta di cera d’api preparata a Luna nuova, di venerdì e sempre in un’ora venusiana.
Non dimenticare di inserirvi i testimoni che hai a disposizione, e di magnetizzarla a lungo, concentrandoti sullo scopo.
Sempre nel momento fausto di Venere, poni la statuetta in un contenitore di vetro, di formato adatto ad accoglierla (diametro 5 – 10 cm, altezza 15-20 cm, quindi stretto e lungo). Versa del miele molto liquido, fino a coprire la testa dell’effige.
Chiudi ermeticamente il contenitore (la statuetta deve restare in piedi) e mettilo in un posto inaccessibile agli sguardi di estranei, e oscuro: per esempio, in un armadio. La fedeltà e la devozione della persona raffigurata dalla dagida, dureranno fino a quando getterai nel fuoco il miele e la figurina di cera.

Published in: on 7 giugno 2015 at 09:21  Lascia un commento