Rito per assicurarsi la fedeltà del proprio compagno.

Per fare in modo che il vostro fidanzato o la vostra fidanzata vi restino fedeli, dovete prendere 3 capelli vostri, attorcigliateli tra di loro, e impastateli con 3 gocce di sangue che avrete preso dal vostro anulare sinistro; riponete il tutto in una piccola bottiglietta e per 9 giorni portatela indosso. Fate poi con le vostre mani un sacchetto con della seta rossa e riponetevi dentro il contenuto della boccetta. Regalate infine il sacchetto al vostro partner che vi sarà fedele per sempre.

Published in: on 15 maggio 2014 at 10:59  Lascia un commento  

Incantesimo per prendere un appuntamento con la persona amata

Si tratta di un incantesimo per poter prendere un appuntamento con la persona desiderata. L’occorrente necessario è facilmente reperibile in qualunque negozio.
Ingredienti:
– 1 tazza
– 1 incenso alla rosa
– 1 pezzo di carta bianca
– 1 pezzo di carta velina bianca
– 3 gladioli bianchi senza gambo
– 1 candela bianca
Procedimento:
Iniziate questo rituale d’amore disponendo i gladioli a forma di triangolo, al centro del triangolo riporre la tazza con la candela accesa. Scrivete poi il nome della persona amata, dopo aver scritto il vostro in questo modo:
‘Io (il vostro nome) invoco le divinità dell’amore per far si che questo appuntamento diventi reale.’
Il pezzo di carta con l’invocazione andrà lasciato sotto alla tazza. Questo rituale d’amore è preferibile che venga realizzato durante la notte di un venerdì, questo perché l’amore è associato a Venere che a sua volta è la divinità che governa le vicende legate all’amore.
Il giorno seguente rimuovete tutti i fiori e la richiesta scritta sino a che l’appuntamento non verrà fissato.
Il triangolo è una figura che simboleggia l’integrazione e l’unione. Il significato della candela bianca ci parla di integrità, purezza e sincerità, il colore bianco in se è l’espressione di confluire spiritualmente ed aiuta all’approccio. Il gladiolo bianco è un fiore che ha il potere di unire le persone.

Published in: on 13 maggio 2014 at 11:43  Lascia un commento  

Antica preghiera contro i temporali

“Azzate, San Giuvanni meu, e nnu durmire (Alzati, S. Giovanni, e non dormire)
ca sta bisciu tre sciere, una scire e una vinire: (che stanno venendo
tre schiere, una ad andare, una a venire)
una te acqua, una te jentu (una di acqua, una di vento)
e una te bruttu maletiempu (e una di brutto mal tempo)”

Nota:Questa antica preghiera si rivolge al santo Patrono durante
temporali o piogge torrenziali, l’usanza vuole che dopo si espongano, vicino a porte e finestre, un piccolo pane biscottato, benedetto a gennaio e a maggio durante le feste liturgiche di S. Giovanni Elemosiniere.

Published in: on 12 maggio 2014 at 07:49  Lascia un commento  

Rito della luna piena per legare l’amato

Comprate in cartoleria un semplicissimo foglio di carta pergamena.
Esponetelo per 3 notti alla luna piena, dopodiché bagnatelo con degli spruzzi di acqua benedetta di almeno 7 chiese diverse.
Dopo di che scrivete i dati di nascita completi di entrambi e ciò
che vorreste vedere realizzato con la persona amata esprimendo un pensiero chiaro e preciso!
Unite alla carta pergamena una ciocca dei vostri capelli e conservatela in un contenitore che non faccia filtrare la luce, ma ogni mese per tutto il tempo necessario esponete 3 notti la pergamena alla luce della luna piena.
Quando la persona amata torna o comunque si realizza ciò che avete chiesto allora separatevi per sempre dalla pergamena bruciandola in una notte di luna calante e disperdendo le ceneri al vento.

Published in: on 11 maggio 2014 at 06:40  Lascia un commento  

Ricetta per la ricchezza

Si mescolino i seguenti ingredienti: 30 parti di sandalo, 10 parti di mitra, 5 parti di patchouli, 5 parti di radice d’iris, 10 parti di cinnamomo, 4 parti d’Incenso e 3 parti di salnitro. Bruciando 1 miscuglio si ottiene una fumigazione i cui poteri permettono di raggiungere il successo in ogni campo: rende volenterosi, fortunati e ricchi

Published in: on 10 maggio 2014 at 06:31  Lascia un commento  

Per risolvere una difficoltà economica

 

Materiali :

1 candela gialla
1 mazzo di fiori gialli
1 ciotola di terracotta
1 moneta o una banconota
sale
mandorle
zenzero

Accendi la candela gialla,accanto alla candela metti un mazzo di fiori gialli. Davanti,metti la ciotola Metti nella ciotola una moneta e spargi su di essa un pizzico di sale,un po’ di zenzero e qualche mandorla. Pronuncia ad alta voce:

“Elevo la mia preghiera all’immensità
per chiedere abbondanza e prosperità”.

Conserva la moneta nel portafoglio,senza usarla mai. Il suo potere richiamerà altro denaro che verrà a riempire il tuo portafogli

Published in: on 7 maggio 2014 at 10:46  Comments (2)  

Per far innamorare una persona di te

Prendete una ciotola, e mettete dentro acqua di sorgente, 2 cucchiaini di sale e 2 di zucchero, poi prendete 3 candele piccole, accendetele e mettetele a triangolo attorno alla ciotola,poi prendete un foglio, scrivete il nome della persona amata e pronunciate questa formula:
“Dio che da lassù mi ascolterà
un desiderio mi realizzerà,
questi elementi prova d’amore sarà,
e (nome) si innamorerà!”
Dopo di che bruciate il foglio nelle candele. Il tutto fatto in un luogo sicuro in modo tale che non entri nessuno nella stanza, mentre fate l’incantesimo.

La cenere del foglio andrà dispersa ai quattro venti, l’acqua andrà buttata dietro la porta della persona da fare innamorare.

Published in: on 3 maggio 2014 at 08:29  Lascia un commento  

Rituale di purificazione per se stessi

 

Se sentite la vostra aura “pesante” o più semplicemente se avete il bisogno di purificarvi questo è il rituale che potrà aiutarvi. Spazzerete via con esso un senso di oppressione e vi sentirete rinati di nuova energia pura!
Prima di procedere con questo rituale, preparatevi psicologicamente rilassandovi a dovere, poi fate un bagno purificatore del corpo con rametti di prezzemolo.(possibilmente in una vasca da bagno con luci soffuse o siate illuminati solamente da luci di candele, liberate la mente, rilassatevi e poi procedete.
Occorrente:
3 candele bianche
1 pergamena
1 penna
Procedimento:
In un luogo appartato, buio, accendere 3 candele bianche,
scrivere sulla pergamena l’ orazione di cui sotto e recitatela per 3 volte :
“fuoco di queste 3 candele ridammi la gioia, ridammi il potere, ridona al mio cuore la forza, ridona al mio viso il sorriso,ridonami la serenità per l’ eternità. Così sia!
Dopo aver recitato l’ orazione bruciate la pergamena e disperdete le ceneri.

 

Published in: on 2 maggio 2014 at 12:34  Lascia un commento  

Rituale semplice di legamento d’amore

Occorrente: 1 m. di nastro rosso
Svolgimento: un venerdì con la luna crescente, verso mezzanotte, guardare il cielo e scegliere la stella più luminosa, prendere il nastro e fare 7 nodi fissando intensamente la stella.
Nel mentre ripetere per tre volte, con calma e lentamente :
“3 stelle vedo in cielo, io lego il nastro, alla mia gamba affinchè (nome della persona amata) tu non possa nè bere, nè mangiare, se non vicino a me.
Subito dopo legare il nastro alla caviglia sinistra. Mi raccomando: nessuno deve vedere mai quel nastro..NESSUNO!!!
A questo punto avvicinatevi al vostro amore, strappatevi il nastro e mettendoci su dell’alcool, bruciarlo in segreto spargendo le ceneri in acqua corrente.

 

Published in: on 6 aprile 2014 at 20:36  Comments (1)  

Per essere ricordati dall’amato

La tradizione mediterranea vuole il rosmarino pianta degli innamorati e degli amanti che si ostinano a non voler dimenticare la persona che hanno nel cuore.Prendete dei rametti e uniteli tra di loro con un nastrino di seta color azzurro, non prima però d’aver scritto il vostro nome e quello delle persona che desiderate si ricordi di voi.Successivamente, preparate un sacchetto con della stoffa azzurra e infilatevi dentro il mazzetto di rami di rosmarino legati. Ponetelo (se vi è possibile) sotto il cuscino della persona che vi interessa.

Published in: on 31 marzo 2014 at 07:16  Lascia un commento