Incantesimo per l’amore eterno

 

Se desiderate che una storia d’amore duri per sempre acquistate in Luna Crescente una piantina d’edera ed inserite all’interno del vaso un foglietto di carta in cui scriverete a stampatello e con inchiostro nero il vostro nome e quello del vostro partner.

Vicino alla pianta ponete un pezzo di quarzo rosa.
In questo modo la pianta crescerà sana e robusta come il vostro amore.

Published in: on 8 marzo 2014 at 08:55  Lascia un commento  

Rituale della mela verde per allontanare i problemi

Questo rituale è utile in varie situazioni come la presenza di spiriti o energie negative, malattie, vicende problematiche e indesiderate.

In Luna Calante procuratevi una mela verde e tagliatela in due parti uguali.
Dopo di che sfregate, energicamente, una cipolla sulle due facciate della mela tagliata, affinché sulla superficie, il succo della cipolla si mescoli con quello della mela.

A questo punto, riunite le due parti della mela, fissandole con degli stuzzicadenti e con un cordoncino verde. Non vi resta che sotterrare il tutto nel vostro giardino o in un luogo che avete scelto.

Quando la mela marcirà il vostro problema si dissolverà con essa

Published in: on 7 marzo 2014 at 15:47  Lascia un commento  

Incantesimo portafortuna con la cannella e l’arancio

Questo incantesimo con la cannella e l’arancio, può essere ripetuto svariate volte (consiglio di lasciar passare 3 mesi tra un rito all’altro) porterà serenità familiare, fortuna in amore, tranquillità sul lavoro a voi e alla vostra famiglia.

Occorrente:

 Qualche grano di cannella,

 poca buccia d’arancia essiccata

 1 bicchiere piccolo acqua minerale naturale

 una candela verde

 un irrigatore ( spruzzatore per biancheria)

 

La procedura deve essere eseguita  solo di Giovedì, dalle 18.00 alle 24.00 con la luna nuova.

In un pentolino versare l’ acqua minerale, la cannella e la buccia d’arancia portando il tutto ad ebollizione .

Dopo 5 minuti di bollore spegnere e lasciar raffreddare.

Mentre il tutto si raffredda, accendere la candela verde con un fiammifero di legno nella stanza principale della casa.

Quando la miscela avrà raggiunto la temperatura ambiente, passare il liquido al setaccio, versarlo nell’irrigatore e spruzzare con la soluzione ottenuta tutte le stanze della casa.

Mentre spruzzare recitate la preghiera seguente:

 

“Chiedo agli dei

assistenza e sostegno

in questo momento difficile della mia vita.

Concedetemi chiarezza e perseveranza

per raggiungere i miei obiettivi.

Così sia, così sia, così sia”

 

La candela dovrà rimanere accesa per almeno un’ora o un’ora e mezza.

 

Per spegnere la candela non usare le dita ma un cucchiaio d’acciai

Published in: on 28 febbraio 2014 at 09:41  Lascia un commento  

INCANTESIMO PER DIMENTICARE UN AMORE “SCORRETTO”

 

Occorrente:


Uno spicchio di aglio;                                    3 gocce di aceto;
3 foglie di basilico;
Un metro di nastro rosso (nuovo);
Un pezzo di carta rossa;
Una fotografia della persona che si vuole dimenticare


Esecuzione:


Fate questo lavoro, che si DEVE usare solo quando si è sicuri che  non si vuole mai più tornare con quella persona, con estrema attenzione e MAI PER GIOCO!!!
Prendete la fotografia della persona che volete dimenticare e posizionarla su un pezzo di carta rossa. Aggiungete una goccia di aceto e mettete il basilico e l’aglio sopra la foto. Avvolgete tutto, legatelo con il nastro rosso e buttatelo in fiume o comunque in acqua corrente. Mentre lo fate, dite la vostra preghiera preferita e buttate via la fotografia con la mano sinistra e verso la vostra sinistra, girandovi di spalle al fiume. Una volta a casa, accendete una candela bianca con un fiammifero di legno e rivolgetevi ad un Santo a cui siete devoti e chiedetegli di allontanare da voi, subito e per sempre la persona. Quindi recitate un Padre Nostro, un’Ave Maria ed evitate di ritornare nel luogo dove avete buttato la fotografia.

Published in: on 22 febbraio 2014 at 20:02  Lascia un commento  

Per la vendita di una casa

Prendi uno spicchio di aglio e taglialo a metà con un coltello dalla lama d’argento. Seppellisci una metà nel giardino della casa o in un vaso, l’altra metà la porti in giro con te, fino a che la vendita non è conclusa.

Published in: on 16 febbraio 2014 at 09:48  Lascia un commento  

Incantesimo affinché l’amore ritorni

 

Di fronte alla necessità di recuperare l’amore perduto, dobbiamo avere in mano due pietre, una bianca e una nera.

Dovrete realizzare nelle pietre un buco centrale, passare un nastro rosso nel buco della pietra bianca ed un nastro arancione nel buco della pietra nera. Se non si possono perforare, un’altra opzione è legarle a parte con i nastri corrispondenti. Di seguito dovrete legarle e unirle ben forte con un nodo, in maniera tale che rimangano intrecciate. Queste pietre devono rimanere unite, fino a che l’amore ritorni, dopo di che, devono essere gettate in un lago.

Published in: on 9 febbraio 2014 at 20:40  Lascia un commento  

PREGHIERA A SAN PANTALEONE PER RICEVERE NUMERI DA GIOCARE AL LOTTO

 

Per aver numeri sicuri da giocare al lotto, bisogna per tre notti pregare San Pantaleone, standosene però chiusi soli, soli in camera da letto. La terza notte, si preparino sul cassettone o sul comodino carta e penna: allo scoccare delle dodici il Santo verrà in persona a dare i numeri, che poi bisognerà cercare per tutta la casa e negli angoli più nascosti, perchè lui si diverte a nasconderli. Si sappia inoltre che il Santo passerà non dalla porta ma dalla finestra, perchè è un omone grande come un secondo piano di casa e grosso in proporzione; tanto grande e grosso, anzi, che una volta una donna, dopo averlo pregato, nel vederlo morì dalla paura. Dopo, suo marito, trovò nascosto dietro la tinozza del bucato, un biglietto con tre numeri che puntualmente giocò e puntualmente uscirono il sabato successivo..

“O SAN PANTALEONE SANTO FIGLIO DI RE,

CHE TANTO AVETE PATITO,

CHE A NAPOLI SIETE NATO,

E A ROMA SIETE MORTO

MA SAPETE I NUMERI PER LA PERSONA CHE A VOI SI RIVOLGE

LEVANDOLO COSI’ DALLA POVERTA’ ;

IL VI FACCIO UNA PREGHIERA:

NON LASCIATEMI CON FAME E PENA,

PER LA VOSTRA SANTITA’ DATEMI TRE NUMERI PER CARITA’.”

 

Published in: on 8 febbraio 2014 at 09:22  Lascia un commento  

Filtro d’amore delle quattro spezie

Il filtro d’amore delle 4 spezie dovrà essere versato in una qualsiasi bevanda durante un ciclo di  luna nuova.

1 cucchiaino di cannella,
7 chiodi di garofano
2 pizzichi di vaniglia ( un pezzetto di baccello)
1 pizzico di noce moscata

Preparazione:

Pestare il tutto in un mortaio molto bene fino a ridurlo in polvere finissima.

Attendere 7 giorni prima di usare la polvere cosi’ ottenuta ( se il novilunio non è prossimo, conservate il filtro in un vasetto di vetro fino alla prima luna nuova)
Al momento giusto, aggiungere un pizzico di questa polvere nella bevanda della persona amata, sia essa un caffè, una coca-cola, acqua o altro

Mentre beve, ripetete mentalmente:

Con questa polvere io ti comando:
vieni da me o mio amato
Vieni da me come il fiume va al mare,
come il vento sulle foglie
come  l’ape va al miele
Vieni da me, o mio amato
ti darò tutto l’amore che meriti.

L’incantesimo può’ essere ripetuto ad ogni luna nuova

 

Published in: on 28 gennaio 2014 at 21:24  Lascia un commento  

Legamento d’amore

Per questo incantesimo occorrono alcuni capelli della persona che si vuole legare. L’operazione viene iniziata con la luna nuova di Venerdì e deve essere ripetuta per sette notti consecutive alla stessa ora. Si prendano sette capelli della persona che si vuole legare, un nastro rosso e uno verde. Dopo aver preparato l’incenso adatto all’operazione si invocherà la Dea. La persona dovrà visualizzare l’amato come se fosse presente e formulare i propri desideri dando libero sfogo alla passione e all’immaginazione. Durante la visualizzazione ai due nastri verranno annodati insieme ad un’estremità
intrecciati ed infine fermati all’altra estremità con un’altro nodo e facendo anche un terzo nodo al centro. Al termine si ringrazierà la Dea e la si pregherà nuovamente di un buon esito ponendo i nastri sotto il propio guanciale. Il mattino dell’ottavo giorno recatevi in un bosco e cercate un albero giovane e seppellite i nastri ai suoi piedi.

Published in: on 27 gennaio 2014 at 10:22  Lascia un commento  

Incantesimo della cipolla per conquistare il cuore della persona amata

Questo incantesimo serve a conquistare un cuore, sia che possa essere una persona con la quale stiamo in frequentazione e vorremo far crescere il rapporto, sia forzando  magicamente un soggetto che non corrisponde ai nostri sentimenti, richiamandolo con la magia.

 Fase lunare:

luna crescente

OCCORRENTE:

.1 cipolla

.3 candele

.penna

.carta

.vaso

.terriccio fresco

Per far si che questo incantesimo funzioni, bisogna crederci in primis e anche bisogna lavorarci con la massima concentrazione e in solitudine.

Iniziamo con il concentrarci in ciò che vogliamo, in ciò che desideriamo, visualizziamo lui\lei che si approccia in modo positivo verso di noi,immaginiamo la scena avvolta da una splendida e rilassante luce gialla. Quando saremo pronti, prenderemo un foglio  su ci scriveremo la nostra volontà esprimendo il nostro desiderio e il nome di colui\colei che possa farlo accadere. Prendiamo la cipolla e teniamola per 3 giorni e 3 notti sul foglio dei nostri desideri.

Intorno  (una al giorno) metteremo le candele precedentemente caricate con la nostra energia (ossia tenendole nelle nostre mani per un bel po’) .

A questo punto prenderemo la cipolla e scriveremo alla base della stessa il nome della persona che desideriamo attirare a noi, poi metteremo la cipolla nel vaso  e includeremo anche il foglietto che precedentemente avremo realizzato con su scritto i nostri desideri e ricopriremo di terriccio fresco il tutto  (come se  volessimo piantare un fiore).

Il vaso lo andremo a collocare il più vicino possibile alla nostra abitazione e nella posizione cardinale della casa del nostro\a amato\a (nord, est, ecc,ecc,).

Bisognerà prendersi cura della piantina come se ci prendessimo cura del nostro amore dedicandole del tempo, innaffiandola giornalmente, contemplando la sua crescita faremo il tutto con grande sincerità e grande speranza tenendo presente che come  le sue radici cresceranno così crescerà l’ amore di quella persona verso di noi.

 

Published in: on 25 gennaio 2014 at 11:18  Lascia un commento